Giugno 19, 2021

ilCaffevitruviano.it

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il ristorante italiano Vico Gavon Castro è andato nell’ex bosco

Un nuovo ristorante italiano Vico Cavon Questo autunno si aprirà nell’ex spazio per la legna da ardere al 4248 18th Street.

Vico Cavon è aperto da Alessandro Raimondi, Sanaa Holmes e Giancarlo Esposito. Raymondy dice alla hotline, che dovrebbe aprire entro settembre.

Raimondi, nato a Napoli, in Italia, racconta a Hoodline di essere andato a San Francisco solo sette anni fa. Negli ultimi cinque anni ha lavorato come cameriere in un ristorante italiano di Castro poesia (4072 18th St.).

Raimondi ha chiamato Vico Cavon il ristorante sulla via dove è nato suo padre a Napoli.


I comproprietari di Vico Cavon Sana Holmes (a sinistra) e Alessandro Raimondi (a destra). | Foto: Steven Brocko / Hoodline

“Quando le persone entrano nel ristorante voglio che si sentano come se fossero per le strade di Napoli”, ha detto Raimondi. “Voglio portare a San Francisco la cultura del cibo e di come si mangia a Napoli”.

Vico Cavon Napoletano servirà pizza, pasta e dolci. Raimondi afferma che il ristorante offrirà un servizio completo al tavolo e attualmente sta richiedendo una licenza per liquori per servire birra, vino e cocktail.

Raimondi ha affermato di aver recentemente firmato un contratto di locazione per acquisire lo spazio e attualmente stanno ristrutturando il ristorante. Ad eccezione di alcuni semplici aggiornamenti estetici come la verniciatura e l’aggiunta di nuovi mobili e accessori, Raimondi non ha in programma alcun lavoro importante.

Secondo Raimondi, Vico Cavon utilizzerà il sito dello spazio condiviso per creare posti a sedere all’aperto in due posti auto. Il corridoio avrà tavoli e sedie da caffè.


Dentro Vico Cavon quando iniziano i lavori. | Foto: Steven Brocko / Hoodline

READ  Artista italiano vende sculture invisibili, Rithish Deshmukh afferma di essere "artisti Khan originali"

Waiko Cavon sarà la prima impresa di Raimondi come piccolo imprenditore. “Aprire un ristorante è il mio sogno”, dice.

Raymondi, che in precedenza ha lavorato come modella, dice alla hotline che è pronta per iniziare un nuovo capitolo della sua vita.

“Da giovane omosessuale, non ho mai avuto cose aperte a Napoli”, ha detto Raimondi. “È stato difficile per me essere gay lì”.

Sebbene molte attività commerciali abbiano lottato durante l’epidemia lo scorso anno, Raimondi ritiene che questo sia il momento giusto per aprire un nuovo ristorante.


Foto: Steven Brocko / Hoodline

“Comunque è difficile aprire un ristorante”, ha detto Raimondi. “La vedo diversamente: le persone stanno aspettando di fare qualcosa di divertente dopo un’epidemia”.

Ha aggiunto: “Siamo molto entusiasti di aprire un nuovo ristorante a Castro. È passato molto tempo da quando è stato aperto un nuovo ristorante a Castro. Sarà anche il primo ristorante ad aprire dopo l’epidemia”. (Questo può essere vero o meno a seconda di quando verranno introdotte molte delle prossime location.)

“Le persone sono così entusiaste di ricevere la mia nuova cultura napoletana, insieme alla cultura gay di Castro, e qualcosa di nuovo di cui possano godere”, ha detto Raimondi.

Le nuove attività di Castro apriranno mentre Vico Cavon si prepara a riaprire in tutta la città il 15 giugno. Con l’apertura di questo ristorante questo autunno, nel 2021 sono state aperte o annunciate un totale di nove attività.

Mercoledì, il ristorante giapponese Hotline Sancha Sushi e il maestro del negozio di giochi da tavolo Goblin hanno condiviso la notizia di apertura dei giochi.

READ  Pooler dà il benvenuto alla location del nuovo Fasoli

Il mese scorso, la boutique ha annunciato l’apertura di Natural Wine Shop Bottle Bacchonal, Pastrami Shop Hot Janice e Mission Payne Spro Coffee a Castro.

Ulteriori aperture quest’anno includono il rivenditore di gioielli personalizzati Nick Engel & Co. e il negozio di dolci turchi e greci Aegean Delights. A breve aprirà il ristorante messicano Komodo al posto dell’ex Nomica.